Località: 
Kilimanjaro-Machame
Trattamento: 
Pensione completa con pranzo in pic-nic box

1° Giorno:
Machame Gate (1490m) - campo Machame (2980m)
Tempo di percorrenza: 7 ore , Habitat: foreste montane
Distanza: circa 18 km
La vostra giornata inizia presto con un briefing del tour organizzatore (Incontro volto alla definizione degli Aspetti operativi), seguito da un viaggio di 70 minuti per arrivare dal vostro Hotel (910m) al villaggio Machame (1490m). Le guide e i portatori si occuperanno del confezionamento dei rifornimenti e della vostra attrezzatura. Riceverete un pranzo al sacco nel villaggio. A seconda delle condizioni della strada, è possibile guidare dal villaggio al cancello Machame, ma se sfortunatamente troverete del fango per strada, occuperete 30 minuti per arrivare, circa 1 km a piedi. Dopo la registrazione presso l'ufficio, inizierete l'ascesa per addentrarvi nella foresta pluviale. C'è una forte possibilità di pioggia nel bosco, che trasformerà il sentiero in un percorso molto nebbioso e umido. Sosta piacevole per il pranzo a circa metà strada, per poi raggiungere il campeggio Machame nel tardo pomeriggio. All' arrivo troverete i portatori (saranno arrivati prima di voi!) con le tende già montate. Alla sera il cuoco preparerà la cena e i portatori metteranno l'acqua a bollire per il lavaggio personale. Ritiro per la notte. Ricordate che le temperature possono scendere sotto zero.
2° Giorno:
Campeggio Machame(2980m) - Shira camp (3840m)
Tempo di percorrenza: 6 ore
Distanza: circa 9 Km's
Habitat di KM: Brughiera
Ci si alza presto al campo Machame e dopo la colazione si sale circa per un'ora verso l'inizio del bosco e poi per 2 ore incontrerete una sfumatura più dolce attraverso la zona di brughiera. Dopo un breve pranzo e meritato riposo, si continua su un costone roccioso sul plateau Shira. A questo punto sarete in grado di vedere in direzione est i suoi ghiacciai mozzafiato. Si procede a ovest di Kibo e dopo una breve passeggiata si raggiunge il campeggio Shira a 3840m. I portatori dopo aver messo a bollire l'acqua serviranno la cena. Durante la notte, sarete esposti a temperature molto fredde, anche sotto lo zero.
3° Giorno:
Shira (3840m)-Lava Tower (4630m)-Campo Barranco (3950m)
Tempo di percorrenza: 7 ore
Distanza: Circa 15 km's , Habitat: semi deserto
Il percorso a est si trasforma ora in una zona desertica semirocciosa, dove si raggiunge un'altitudine di 4630m, dopo circa 5 ore di cammino. Il pranzo viene servito in una determinata area prima di salire il sentiero roccioso di Lava Tower (4630m). Sicuramente sarà il giorno più duro. Normalmente è intorno a questo punto, dove per la prima volta, alcuni alpinisti possono iniziare a sentire i sintomi d'affanno, irritabilità o mal di testa. Dopo pranzo, dopo aver raggiunto la quota di 4600m del Lava Tower, scenderemo nuovamente di quasi 680m  al Campo Barranco, area camping, giovando del beneficio dell'acclimatazione. La discesa al campo Barranco dura circa 2 ore e offre grandi opportunità di scattare alcune bellissime fotografie della catena montuosa Ovest. Il campo è situato in una valle al di sotto del Barranco Great Wall,  dove potremo ammirare un tramonto indimenticabile attendendo  la preparazione della vostra cena; pernottamento presso la sede del Barranco Camp.
4° Giorno:
Campo Barranco (3950m) - campo Barafu (4550m)
Tempo di percorrenza: 7 ore
Distanza:  Circa 13  Km, Habitat: deserto alpino
Dopo aver trascorso una notte al Barranco Great Wall, vi risulterà tutto più facile di quanto avevate previsto. Uno sguardo fuori appena sotto il ghiacciaio di Heim, dove potete apprezzare quanto sia realmente bello il Kilimanjaro. Il percorso attraverso la Valle Karanga, piena di crinali e valli, che si ricongiunge poi con il percorso Mweka. Questo è l'itinerario preferito per il ritorno. Girando a sinistra dal crinale, dopo un'altra ora circa, raggiungerete il rifugio di Barafu. Lungo il percorso della Valle Karanga, faremo l'ultima fermata di approvigionamento acqua, in quanto non c'è acqua al campo Barafu. Barafu è la parola swahili di "ghiaccio" ed è un'area dura per il campeggio per passare la notte. E' totalmente esposta a tempeste sempre presenti e pianteremo le tende su un crinale stretto, roccioso e pericoloso. Bisogna semopre Assicurarsi  di familiarizzare con il terreno prima che faccia buio per evitare incidenti. La meta è ormai a 1345m di distanza, dove si farà la salita finale, la stessa notte. Preparate il vostro equipaggiamento,  bastoni da sci e indumenti termici. Inclusa la sostituzione delle batteria sia nella vostra torcia sulla testa sia nella fotocamera, assicurandosi di avere un set di ricambio disponibile. Per prevenire il congelamento, sarà saggio portare l'acqua in un recipiente termico. Andare a letto molto presto, intorno alle 19.00 e cercare di riposarsi per un sonno prezioso per non più di 5 ore.
5° Giorno:
campo Barafu (4550m)-Uhuru Peak (5895m)-Mweka Camp (3100 m)
Tempo di percorrenza: 8 ore per raggiungere Uhuru Peak , 7 / 8 ore per scendere al campo Mweka
Distanza: circa 7 km di salita - discesa di 23 km
Habitat: ghiaioni di pietra e ghiaccio.
Si salirà intorno alle 23:30,tè e biscotti fuori nella notte. Direzione nord-ovest, si sale attraverso un percorso duro verso Stella Point sul bordo del cratere. Questa passeggiata di 6 ore al punto Stella è per molti alpinisti, mentalmente e fisicamente più impegnativo del percorso. A Stella Point (5685m) ci si fermerà per un breve riposo per ammirare un magnifico sorgere del sole (tempo permettendo). Dalla Stella Point si incontra normalmente la neve per tutto il tragitto,salita di 2 ore a Uhuru Peak. Il tempo che trascorreremo sulla vetta dipenderà dalle condizioni meteorologiche. Non fermarti troppo a lungo, dato che sarà estremamente difficile ricominciare a causa di freddo e fatica. Godetevi il vostro traguardo..... un giorno da ricordare per il resto della vostra vita. Il tragitto verso Barafu dalla vetta, è di circa 3 ore. Qui si avrà un meritato ma breve riposo, per poi raccogliere il resto dell' attrezzatura, prima di andare al rifugio Mweka (3100 m). Il percorso non è difficile e passeremo da paesaggi  rocciosi a zone di brughiera e, infine, alla foresta. Il campo è situato nella foresta superiore, e potremmo incotrare piogge e scarsa visibilità. Qui  Ceneremo, ci laveremo  e rifocilleremo con, bibite, cioccolatini e birra disponibili presso l'Ufficio del campo!
6°Giorno:
Mweka campo (3100 m) - Mweka Gate (1980m)
Tempo di percorrenza: 3 ore.
Trasferimento in hotel ad Arusha o altra destinazione.
 

Per prenotazione e disponibilità: 

 

unisciti ad un gruppo safari

kitesurf zanzibar

informazioni zanzibar

informazioni zanzibar